Archive for novembre, 2009

Sabato 5 dicembre NO BERLUSCONI DAY ad Atene

Contro il governo della disoccupazione, della crisi, della distruzione della scuola pubblica, della discriminazione razziale, dei privilegi per banchieri e industriali, delle leggi fatte per poter continuare a governare indisturbati.

Continue Reading 26 novembre 2009 at 14:14 Lascia un commento

Domenica 22 novembre ore 19.00

20 novembre 2009 at 16:32 Lascia un commento

Chiedo al Sindaco di Milano di Antonella Fachin

Chiedo al Sindaco di Milano di fare come il sindaco di Cassinetta: difendere un servizio di qualità per il quale i cittadini pagano il servizio ma –ad oggi- non debbono pagare la remunerazione del privato che dovesse malauguratamente gestire l’acqua di Milano!!!

Continue Reading 18 novembre 2009 at 20:47 Lascia un commento

RICONOSCIMENTO DELL’ACQUA COME BENE COMUNE E DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO COME SERVIZIO PRIVO DI RILEVANZA ECONOMICA

ACQUA BENE COMUNE. CASSINETTA DI LUGAGNANO DICE NO ALLA PRIVATIZZAZIONE

Continue Reading 18 novembre 2009 at 20:37 Lascia un commento

La carta igienica preoccupa il ministro Prestigiacomo….di Sandra Amurri (Il Fatto Quotidiano)

Dalla nomina di commissioni, poi annullate dal Tar, alle decisioni “bizzare” sul colore della cellulosa: storia di una parlamentare in carriera

Continue Reading 18 novembre 2009 at 20:22 Lascia un commento

“neve diventeremo” Il video dei 7GRANi realizzato dal regista LUCA TOSSANI e girato in parte nel campo di concentramento nazista di Buchenwald in Germania: ispirato dalla vita di Radovan Ilario Zuccon, partigiano istriano deportato nel 1944 nello stesso campo di sterminio nei pressi di Weimar.

17 novembre 2009 at 18:46 Lascia un commento

Processo in Turchia per 31 sindacalisti il 19 e 20 novembre

Il collettivo Bellaciao partecipa all’iniziativa organizzata dai movimenti greci che si svolgerà
il 18 novembre mercoledì alle h 18
davanti all’Ambasciata di Turchia di Atene
8, rue Vass. Georgiou II
106 74 Athens

Continue Reading 13 novembre 2009 at 15:17 Lascia un commento

Sono i giovani i crocifissi da difendere di don Luigi Ciotti

I crocifissi da difendere, quelli veri, non sono quelli appesi ai muri delle scuole.

Continue Reading 13 novembre 2009 at 15:05 1 commento

BUEN VIVIR – Per una nuova democrazia della Terra

libro di Giuseppe De Marzo DAL 4 NOVEMBRE IN LIBRERIA

Continue Reading 11 novembre 2009 at 15:16 Lascia un commento

Una flessibilità del lavoro femminista?di Maria Grazia Campari

Una quarantennale esperienza di avvocata del lavoro mi ha messo in contatto da quindici anni con casi di prestazioni di lavoro fortemente improntate alla flessibilità, introdotta a partire dai secondi anni novanta (leggi Treu, Biagi-Maroni, ecc.). Posso ben dire che, attraverso le mie clienti, la flessibilità me ne ha fatte vedere di tutti i colori.

Continue Reading 7 novembre 2009 at 07:47 Lascia un commento

LA GUERRA DENTRO di Giuliana Sgrena

da Il Manifesto 7 novembre 2009

Continue Reading 7 novembre 2009 at 07:36 Lascia un commento

No Berlusconi Day

Per aderire alla manifestazione, comunicare o proporre iniziative locali e nazionali di sostegno o contattare il comitato potete scrivere all’indirizzo e-mail: noberlusconiday@hotmail.it

Continue Reading 6 novembre 2009 at 22:27 Lascia un commento

No alla privatizzazione dell’acqua.

Il governo ritiri le norme che consegnano al mercato questo bene comune dell’umanità Dichiarazione di Paolo Beni, presidente nazionale Arci Con l’approvazione al Senato dell’articolo 15 del Decreto Ronchi, l’acqua potabile acquista lo status di “bene di rilevanza economica”, la cui gestione, come quella di altri servizi pubblici locali, va affidata ai privati, cioè al mercato. Non più bene pubblico, dunque, in quanto diritto essenziale per la vita (come stabilisce la Dichiarazione Universale dei diritti umani), ma merce al pari di altre, da consegnare agli interessi delle grandi multinazionali e di società a capitale prevalentemente privato, sottraendone la gestione alla sovranità delle Regioni e dei Comuni. Contro questa scelta è necessario mobilitarsi subito, evitando che la norma venga approvata anche alla Camera dove il decreto approderà nei prossimi giorni. Il Forum italiano dei movimenti per l’acqua, a cui aderiscono decine di organizzazioni nazionali (tra cui l’Arci) e più di mille comitati territoriali, ha già promosso azioni di denuncia e lanciato una manifestazione davanti a Montecitorio per il 18 novembre. Ma non sono soltanto le associazioni e i cittadini a protestare: decine di comuni – oltre alla Regione Puglia – stanno assumendo iniziative che impediscono la privatizzazione dei servizi idrici dei loro territori, rivendicando la propria competenza a decidere su questa materia e sollevando un conflitto di competenze col governo centrale. D’altra parte, in tutta Europa paesi che avevano proceduto alla privatizzazione stanno tornando sui loro passi, alla luce del bilancio negativo che una simile scelta ha comportato in termini di efficienza e di lievitazione dei costi per gli utenti, proprio come nei comuni italiani dove l’acqua è già in mano ai privati. Da due anni giace in Parlamento una proposta di legge di iniziativa popolare per la ripubblicizzazione delle reti idriche e della loro gestione, che ha raccolto più di 400.000 firme grazie a una capillare campagna di sensibilizzazione. Si ritiri l’articolo 15 del decreto e si riparta da quella proposta.

6 novembre 2009 at 22:25 Lascia un commento

L’alternativa al ponte sullo Stretto di Domenico Gattuso ( docente ingegneria dei trasporti Università Mediterranea RC)

Recenti dichiarazioni pubbliche di Berlusconi hanno riacceso i riflettori sulla questione “ponte sullo Stretto”.

Continue Reading 6 novembre 2009 at 14:04 Lascia un commento

Siamo tutte e tutti clandestin

Pubblichiamo in italiano, greco e inglese il volantino del collettivo bellaciao grecia in occasione del Global Forum su Migrazione e Sviluppo svoltosi as Atene dal 2 al 4 novembre. Il Collettivo ha aderito e partecipato al controsummit organizzato dalle reti di movimenti e migranti in Grecia e alla manifestazione di ieri 4 novembre

Continue Reading 5 novembre 2009 at 16:37 Lascia un commento

Articoli meno recenti


Prossimi appuntamenti

É ora di riprenderci i nostri spazi pubblici per discutere sul nostro futuro tutti e tutte insieme.
Occupazione pacifica delle piazze pubbliche
Creazione di spazi di incontro, dibattito e riflessione.
É nostro dovere recuperare gli spazi pubblici,
decidere insieme che mondo vogliamo
e costruire le alternative.

Riprendiamoci le piazze! Riprendiamoci le strade!

ll capitalismo globalizzato nuoce gravemente alla salute.... e puo' indurre, nei soggetti piu' deboli, alterazioni della vista e dell'udito, con tendenza all'apatia e la graduale perdita di coscienza ... (di classe) :-))

Articoli Recenti

Calendario

novembre: 2009
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30