Archive for maggio, 2012

Che si sospendano le feste del 2 giugno nelle ambasciate e si usino i fondi per il terremoto: Scriviamo al ministro, scriviamo alle ambasciate d’Italia all’estero

Faccia aprire le porte delle nostre rappresentanze diplomatiche alla solidarietà, faccia sentire la vicinanza di noi che viviamo all’estero a quanti vivono il momento più difficile della loro esistenza.

Continue Reading 31 maggio 2012 at 14:49 1 commento

da Barcellona

28 maggio 2012 at 11:01 Lascia un commento

Brescia: h 10,12 del 28 maggio 1974 Uno strage impunita, tutti assolti anche nel recente processo d’appello: l’omertà di Stato ha coperto tutto e tutti. La verità storica la conosciamo… ma non ci basta!

28 maggio 2012 at 10:54 Lascia un commento

Gunter Grass: Europa, priva di spirito deperirai

Dal più grande scrittore tedesco e premio Nobel per la Letteratura, Günter Grass, alcuni versi contro l’Ue delle lobby che impongo a centinaia di milioni di europei una tremenda politica di austerità e affamamento. Il poema è stato pubblicato dal quotidiano tedesco Süddeutsche Zeitung e tradotto in Italia da La Repubblica.


IGNOMINIA D’EUROPA

Prossima al caos, perché non all’altezza dei mercati,
lontana sei dalla terra che a te prestò la culla.

Quello che, con l’anima hai cercato e consideravi tuo retaggio,
ora viene tolto di mezzo, alla stregua di un rottame.

Messo nudo alla gogna come debitore, soffre un Paese
al quale dover riconoscenza era per te luogo comune.

Paese condannato alla miseria, la cui ricchezza,
ben curata, orna i musei: preda che tu sorvegli.

Coloro che, in divisa, con la violenza delle armi funestarono il Paese
ebbro d’isole, tenevano Hölderlin nello zaino.

Paese a stento tollerato, di cui un tempo tollerasti
i colonnelli in veste di alleati.

Paese privo di diritti, al quale un potere che i diritti impone,
stringe sempre più la cintola.

Sfidandoti, veste di nero Antigone e dovunque lutto
ammanta il popolo di cui tu fosti ospite.

Eppure fuori dai confini il codazzo dei seguaci di Creso
ha ammassato tutto ciò che d’oro luccica nelle tue casseforti.

Trangugia infine, butta giù! gridano i claqueur dei Commissari,
ma Socrate ti restituisce irato il calice colmo fino all’orlo.

Malediranno in coro gli Dei ciò che possiedi,
quando il tuo volere esige di spossessare il loro Olimpo.

Priva di spirito deperirai senza il Paese
il cui spirito, Europa, ti ha inventata.

28 maggio 2012 at 10:38 Lascia un commento

SYRIZA, o lo sfondamento magistrale di un’esperienza unica e originale. Di Yorgos Mitralias

Un articolo da leggere attentamente non solo per capire cosa sta accadendo in Grecia

Continue Reading 24 maggio 2012 at 14:27 Lascia un commento


Prossimi appuntamenti

É ora di riprenderci i nostri spazi pubblici per discutere sul nostro futuro tutti e tutte insieme.
Occupazione pacifica delle piazze pubbliche
Creazione di spazi di incontro, dibattito e riflessione.
É nostro dovere recuperare gli spazi pubblici,
decidere insieme che mondo vogliamo
e costruire le alternative.

Riprendiamoci le piazze! Riprendiamoci le strade!

ll capitalismo globalizzato nuoce gravemente alla salute.... e puo' indurre, nei soggetti piu' deboli, alterazioni della vista e dell'udito, con tendenza all'apatia e la graduale perdita di coscienza ... (di classe) :-))

Articoli Recenti

Calendario

maggio: 2012
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031