Parole di donne presenta il suo nuovo spettacolo 5 e 6 aprile 2013

2 aprile 2013 at 14:20 1 commento

Human-Trafficking

COMUNICATO STAMPA

Il gruppo teatrale PAROLE DI DONNE

 venerdì 5 aprile 2013 ore 20,30 ( in greco)

sabato 6 aprile 2013 ore 20,30 ( in italiano)

Ingresso libero

presenta lo spettacolo

Sex trafficking

TEATRO EMBROS via Riga Palamidou 2, Psirrì, Atene ( fermata metro Monastiraki)

Parole di donne è un gruppo teatrale creato nel 2007 da italiane che vivono in Grecia. Ogni anno, l’8 marzo, con l’occasione della giornata della donna, presentiamo uno spettacolo: “Monologhi della vagina” (2007), “Donne e mafia” (2008), “Donne e violenza” (2009), “Donne noi migranti” (2010), “Eva allo specchio” (2011) e “Le dee dentro di noi” (2012)

Quest` anno affrontiamo il tema “sextrafficking” per dare voce alle testimonianze di donne vittime della tratta del sesso. Raccontare questo crimine vergognoso commesso ai danni dell`altra metà del cielo vuol essere un nostro gesto di solidarietà verso le nuove schiave dell` industria del sesso.

La tratta delle donne è un affare più lucroso del traffico della droga (..) A differenza della droga, una ragazza è già cresciuta e non deve essere coltivata, distillata e impacchettata. A differenza della droga, una ragazza può essere usata da un uomo per più e più volte.

Siddharth Kara membro dell’Associazione” Free the Slaves”

Nel foyer del teatro ci sarà una mostra di fotografie di Paolo Patrizi

Regia: Alessandra Maioletti

Ricerca antropologica: Maria Karamitsopoulou

Performer: Aliki Kontziou Gousa

Percussioni : Ioanna Mitsoglou

Contatto con PAROLE DI DONNE dance.oneiro@gmail.com

Annunci

Entry filed under: Iniziative. Tags: , , .

For a Europe of the people, against the European Union of the Markets Referendum sui finanziamenti pubblici alle scuole private: firma l’appello

1 commento Add your own

  • 1. Renata  |  5 aprile 2013 alle 21:27

    A questo punto “la prima” è stata fatta…sicuramente è andata benissimo!Vi sono vicino con l’emozione di questi momenti così intensi e così importanti! Complimenti per l’impegno e la continuità!
    Renata

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Prossimi appuntamenti

É ora di riprenderci i nostri spazi pubblici per discutere sul nostro futuro tutti e tutte insieme.
Occupazione pacifica delle piazze pubbliche
Creazione di spazi di incontro, dibattito e riflessione.
É nostro dovere recuperare gli spazi pubblici,
decidere insieme che mondo vogliamo
e costruire le alternative.

Riprendiamoci le piazze! Riprendiamoci le strade!

ll capitalismo globalizzato nuoce gravemente alla salute.... e puo' indurre, nei soggetti piu' deboli, alterazioni della vista e dell'udito, con tendenza all'apatia e la graduale perdita di coscienza ... (di classe) :-))

Articoli Recenti

Calendario

aprile: 2013
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: