Un video sull’uso del corpo delle donne nella pubblicità. Una proposta …. boicottiamo tutti i marchi che hanno prodotto queste pubblicità.

3 agosto 2011 at 09:59 3 commenti

Annunci

Entry filed under: Iniziative.

2 agosto: distruggono con i bulldozer quello che abbiamo costruito con le mani. Oggi h 20,00 tutt@ in porta del Sol 2 agosto 2011: ci hanno mandato via da Porta del Sol ma il movimento ha mostrato per tutto il giorno e la notte la sua forza per le strade e le piazze di madrid. Questo movimento non può essere blindato!!!

3 commenti Add your own

  • 1. Roberto Solone Boccardi  |  3 agosto 2011 alle 11:13

    e il peggio è che molte di queste pubblciità sono dirette alle stesse donne!

    Rispondi
  • 2. Maria Cristina Cataldo  |  4 agosto 2011 alle 14:40

    I’m going to like this post, though I do not like its content! The body of a woman is used in many ways, as if the object of desire would stop when she gets pregnant. In that case the lady will publicize baby napkins! A woman is allowed to be sexy when she is a child, without breasts, with an unknown sex, without personality. Women without personality buy those products, because they are sexually unsatisfied by half pathetic impotent males. These girls deserve to achieve a sort of orgasm, but they have to pay for it, naturally!

    Rispondi
  • 3. gemma  |  30 agosto 2011 alle 10:28

    Grazie a chi ha avuto questa iniziativa, era ora che si riattivasse la coscienza femminile. Diffonderò il più possibile questo video, il boicottaggio colpisce gli interessi economici ed è purtroppo il sistema migliore per riaffermare dei diritti che dovrebbero essere rispettati a prescindere.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Prossimi appuntamenti

É ora di riprenderci i nostri spazi pubblici per discutere sul nostro futuro tutti e tutte insieme.
Occupazione pacifica delle piazze pubbliche
Creazione di spazi di incontro, dibattito e riflessione.
É nostro dovere recuperare gli spazi pubblici,
decidere insieme che mondo vogliamo
e costruire le alternative.

Riprendiamoci le piazze! Riprendiamoci le strade!

ll capitalismo globalizzato nuoce gravemente alla salute.... e puo' indurre, nei soggetti piu' deboli, alterazioni della vista e dell'udito, con tendenza all'apatia e la graduale perdita di coscienza ... (di classe) :-))

Articoli Recenti

Calendario

agosto: 2011
L M M G V S D
« Lug   Set »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: