La primavera di Madrid di Marita

18 maggio 2011 at 07:12 1 commento

A migliaia si sono ri-pres@ la piazza questa notte  a Madrid.

Dalle 8 di ieri sera 8000 tra donne, uomini, ragazze e ragazzi si sono ripresi la piazza che era stata brutalmente sgomberata dalle forze di polizia al mattino alle 5.30.

L’assemblea popolare ha avuto inizio e con questa la divisione degli incarichi: il movimento sceglie di essere assolutamente orizzontale. Qui non ci sono capi.

Questa piazza è un’esperienza di cittadinanza attiva. Qui non  ci sono capi.

Gli incarichi sono stati divisi tra 5 commissioni: cibo,  infrastrutture, rapporti con i media…..

A poco a poco, nonostante fosse notte, il cielo di Porta del Sol si è fatto azzurro. Una rete di fili bianchi sosteneva leggeri fogli di plastica azzurri mentre da ogni parte arrivavano cartoni per costuire un enorme letto collettivo.

C’era anche chi apportava un contributo più comodo con divani recuperati nelle strade vicine o si apprestava a passare la notte su un materassino o una stuoia.

“Errore di sistema! Rivoluzione spagnola!”  diceva questo cartello e un altro  ” Se non ci lasciano sognare, non li lasceremo dormire”. Lontani dai cartelli ribiscionati delle manifestazioni sindacali questi erano scritti su cartoni con gli spray e questo aggiungeva creatività all’evento.

Si respirava un aria bella questa notte a Pota del Sol, un’aria che sapeva di nuovo, un’aria di evento collettivo costruito a poco a poco da tutte le persone che c’erano. Era un “esserci” insieme.

L’idea è restare nella piazza almeno fino al 22 maggio, giorno delle elezioni amministrative a Madrid.

Mè con il PP nè con il PSOE!  gridavano i manifestanti mentre un cartello sopra un cestino dei rifiuti diceva”Urna elettorale”

Che la primavera continui!

Annunci

Entry filed under: Uncategorized. Tags: , , , , .

E’ un inferno! Bisogna andarci per capire cosa succede. Il blocco di Gaza è un atto di guerra da Puerta del Sol, Madrid 18 maggio 2011

1 commento Add your own

  • 1. Anita  |  18 maggio 2011 alle 09:55

    Meraviglia.
    Che la primavera continui!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Prossimi appuntamenti

É ora di riprenderci i nostri spazi pubblici per discutere sul nostro futuro tutti e tutte insieme.
Occupazione pacifica delle piazze pubbliche
Creazione di spazi di incontro, dibattito e riflessione.
É nostro dovere recuperare gli spazi pubblici,
decidere insieme che mondo vogliamo
e costruire le alternative.

Riprendiamoci le piazze! Riprendiamoci le strade!

ll capitalismo globalizzato nuoce gravemente alla salute.... e puo' indurre, nei soggetti piu' deboli, alterazioni della vista e dell'udito, con tendenza all'apatia e la graduale perdita di coscienza ... (di classe) :-))

Articoli Recenti

Calendario

maggio: 2011
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: