Attenzione referendum per residenti all’estero: informazioni

11 aprile 2011 at 12:06 Lascia un commento

REFERENDUM POPOLARI ABROGATIVI – 12 e 13 GIUGNO 2011

Con Gazzetta Ufficiale n. 77 del 04/04/2011 sono stati pubblicati i quattro decreti presidenziali di indizione dei referendum popolari abrogativi, che si terranno il 12 e 13 giugno 2011.

SCARICA QUI IL COMUNICATO STAMPA

Elettori residenti all’estero, iscritti nelle liste AIRE ed elettorali dei Comuni
A ciascun elettore residente nella circoscrizione ed iscritto negli elenchi elettorali del Ministero dell’Interno, che non abbia optato per votare in territorio italiano, l’Ufficio Consolare invierà per posta – nei termini e modalità stabiliti dalla legge – un plico contenente il materiale necessario all’esercizio del voto. Per informazioni di carattere generale relative al diritto di voto all’estero degli elettori iscritti AIRE si invita a visitare il sito istituzionale del Ministero degli affari Esteri:

·> http://www.esteri.it/MAE/IT/Italiani_nel_Mondo/VotoEstero/ElezioniPoliticheReferendum.htm

Diritto di “Opzione” (per recarsi a votare presso il Comune italiano)

In data 14 aprile 2011 si chuderanno i termini di legge per la comunicazione dell’opzione da parte dei cittadini residenti all’estero che intendono recarsi in Italia per esercitare il diritto di voto in occasione di detta consultazione. Si ricorda che, in caso di opzione, non è previsto alcun tipo di rimborso per le spese di viaggio sostenute dall’elettore che abbia optato per questa modalità di voto (solo le agevolazioni tariffarie previste sul territorio italiano).

L’opzione può essere consegnata a mano o spedita per posta alla Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia nel paese in cui si vive (nel sito dei consolati e delle ambasciate trovate l’informazione). Per ovvie ragioni di rapidità e comodità, si consiglia vivamente l’invio per fax. Qualora inviata per posta, si ricorda che è onere dell’elettore accertare l’avvenuta ricezione dell’opzione da parte dell’ufficio consolare.
Nota: anche se la normativa non prevede che alla domanda debba essere allegata la copia di un documento, tale prassi è consigliabile per permettere all’ufficio consolare la verifica dei dati anagrafici dell’elettore.

·> MODELLO PER ESERCITARE IL DIRITTO DI OPZIONE – formato WORD oppure PDF

Si fa presente che per essere esercitata validamente, l’opzione deve contenere i seguenti elementi essenziali: nome, cognome, data e luogo di nascita, luogo di residenza, firma dell’elettore; si consiglia a tale fine di utilizzare il modulo elaborato dall’Amministrazione (vedi sopra). Le opzioni valide verranno comunicate al Ministero dell’Interno tramite un’apposito applicativo informatico, non appena verrà messo a disposizione degli Uffici Consolari l’elenco provvisorio degli elettori della Circoscrizione Estero (non ancora disponibile).

Gli elettori residenti all’estero che non avranno fatto pervenire entro il 14 aprile la comunicazione di opzione, completa dei dati sopra indicati, non potranno votare in Italia.

L’opzione può essere revocata con istanza scritta, purchè venga fatta pervenire entro il 14 aprile 2011.

Elettori temporaneamente all’estero per motivi di servizio

A partire dal 2006 alle elezioni politiche e referendarie hanno partecipato – con provvedimenti normativi validi solo per ogni singolo evento elettorale – anche le seguenti tre categorie di elettori non residenti stabilmente all’estero:

  • appartenenti alle Forze armate e alle Forze di polizia temporaneamente all’estero in quanto impegnati nello svolgimento di missioni internazionali;
  • dipendenti di Amministrazioni dello Stato, di regioni o di province autonome, temporaneamente all’estero per motivi di servizio, qualora la durata prevista della loro permanenza all’estero, secondo quanto attestato dall’Amministrazione di appartenenza, sia superiore a tre mesi, nonche’, qualora non iscritti alle anagrafi dei cittadini italiani residenti all’estero, i loro familiari conviventi;
  • professori universitari, ordinari ed associati, ricercatori e professori aggregati, di cui all’articolo 1, comma 10, della legge 4 novembre 2005, n. 230, che si trovano in servizio all’estero presso istituti universitari e di ricerca per una durata complessiva all’estero di almeno sei mesi e che, alla data del decreto del Presidente della Repubblica di convocazione dei comizi, si trovano all’estero da almeno tre mesi, nonche’, qualora non iscritti nelle anagrafi dei cittadini italiani all’estero, i loro familiari conviventi.

Si fa riserva di comunicare le modalità di ammissione al voto, non appena le informazioni verranno diramate dall’Amministrazione centrale.

 

Annunci

Entry filed under: Uncategorized. Tags: .

MOLTO IMPORTANTE ANDARE A VOTARE! Bersani: SI ai referendum per difendere natura, vita e pace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Prossimi appuntamenti

É ora di riprenderci i nostri spazi pubblici per discutere sul nostro futuro tutti e tutte insieme.
Occupazione pacifica delle piazze pubbliche
Creazione di spazi di incontro, dibattito e riflessione.
É nostro dovere recuperare gli spazi pubblici,
decidere insieme che mondo vogliamo
e costruire le alternative.

Riprendiamoci le piazze! Riprendiamoci le strade!

ll capitalismo globalizzato nuoce gravemente alla salute.... e puo' indurre, nei soggetti piu' deboli, alterazioni della vista e dell'udito, con tendenza all'apatia e la graduale perdita di coscienza ... (di classe) :-))

Articoli Recenti

Calendario

aprile: 2011
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: