Oggi ad Atene manifestazione di musulmani

29 maggio 2009 at 13:41 Lascia un commento

Oggi ci sarà una nuova manifestazione ad Atene: questa volta scendono in piazza i musulmani. La tensione tra la comunità islamica e forze dell’ordine è esplosa venerdì scorso, quando la polizia ha caricato un corteo di protesta per la distruzione del Corano di un migrante iracheno durante un controllo degli agenti. L’episodio, secondo le associazioni di migranti, è solo l’ultimo di una catena di atti razzisti e violenti da parte delle forze dell’ordine greche nei confronti dei migranti.

Le tensioni tra la comunità islamica e le forze dell’ordine arrivano mentre i portavoce degli islamici trattano con la municipalità di Atene la concessione di spazi per avere un proprio cimitero e luoghi di culto adeguati nella capitale ellenica. Quella delle moschee è una necessità resa ancor più impellente dopo l’aggressione subita da un gruppo di cittadini del Bangladesh che si erano riuniti in una casa per pregare. L’abitazione è stata fatta oggetto del lancio di una bottiglia incendiaria, solo per un caso non è accaduta una tragedia.

Annunci

Entry filed under: Uncategorized. Tags: .

Servizio civile con Emergency Bifo ad Atene: sintesi dell’incontro a cura di Stefano Pozzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


Prossimi appuntamenti

É ora di riprenderci i nostri spazi pubblici per discutere sul nostro futuro tutti e tutte insieme.
Occupazione pacifica delle piazze pubbliche
Creazione di spazi di incontro, dibattito e riflessione.
É nostro dovere recuperare gli spazi pubblici,
decidere insieme che mondo vogliamo
e costruire le alternative.

Riprendiamoci le piazze! Riprendiamoci le strade!

ll capitalismo globalizzato nuoce gravemente alla salute.... e puo' indurre, nei soggetti piu' deboli, alterazioni della vista e dell'udito, con tendenza all'apatia e la graduale perdita di coscienza ... (di classe) :-))

Articoli Recenti

Calendario

maggio: 2009
L M M G V S D
« Mar   Giu »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: